I giochi di Piazza Galileo Ferraris e la loro continua incuria

I giochi di piazza Galileo Ferraris Genova sono davvero in una situazione imbarazzante.

Vivo nel quartiere di Marassi, ho un figlio di 4 anni che porto a giocare quasi tutti i giorni nella piazza più grande del quartiere.

In questa piazza ci sono due zone gioco per i bimbi. Una di queste è in queste condizioni da almeno 4 mesi.

Nel mese di Maggio 2012, sconsolato, chiamo i vigili telefonicamente, i quali inviano sul posto un collega con il quale parlo personalmente.

Faccio presente che la situazione non è tipica della solita incuria dei nostri parchi gioco ma di una situazione che è PERICOLOSISSIMA in quanto un “vetro” di un obló risulta tagliente causa rottura.

In giornata recintano con un ridicolo nastro che dura 24 ore dopo essere rimosso dai soliti ragazzini maleducati che frequentano le nostre piazze.

Contatto via mail la Circoscrizione che mi risponde di aver segnalato ad Aster, Società di manutenzione convenzionata con il Comune di Genova, il “disguido”.

Aster interviene sistemando l’oblò rotto.

Due giorni dopo i giochi vengono recintati con una griglia in metallo sicuramente più idonea.

Passano le settimane e questa è la situazione di questa recinzione:

Complimenti ai genitori criminali, al Comune di Genova e ad Aster per la gestione impeccabile!

Vediamo se riescono a passare ancora dei mesi prima di rimettere a posto questo scempio!

AGGIORNAMENTO:

Oggi hanno tolto le transenne rotte. Naturalmente non hanno sistemato nulla se non recintare di nuovo.

AGGIORNAMENTO 11 LUGLIO

20120711-183159.jpg

AGGIORNAMENTO 9 AGOSTO

SITUAZIONE INVARIATA!! NULLA E’ CAMBIATO

 

AGGIORNAMENTO 17 SETTEMBRE 2012

Riniziano le scuole e, come dall’inizio del 2012, i giochi continuano ad essere divelti e naturalmente, come previsto, le transenne che proteggevano i giochi sono state rotte.

LINK UTILI

– GRUPPO SU FACEBOOK IN DIFESA DI PIAZZA GALILEO FERRARIS A GENOVA

– ARTICOLO DE IL SECOLO XIX SUL DEGRADO DEI GIOCHI A GENOVA

– ARTICOLO DE IL SECOLO XIX SUI PARCHI TRANSENNATI A GENOVA 

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

9 Responses

    1. Stavo giusto navigando sul web x vedere cosa si potesse fare x questi giochi. E’ un vero peccato. Io con mio figlio di un anno frequentiamo spessissimo piazza Galileo e l elefantino sarebbe anche un gioco a sua misura. Se nn fosse x le condizioni in cui riversa. Tra l altro se ampliassero anche un po’ l area giochi nn sarebbe male dato i bambini a ‘mandrie’ passami il termine che frequentano quella piazza. Cosa possiamo fare?

      1. Ciao Marta, piacere! I primi colpevoli di questo scempio siamo noi genitori che non ci occupiamo dei nostri figli.

        Pensa che questi giochi sono rimasti per un mese con lo sportello rotto e NESSUNO aveva contattato i vigili per segnalarlo. Hanno messo le transenne e bambinetti di 4-5 anni che entravano all’interno salendo su di esse rompendole nel giro di qualche giorno…

        Bisogna iniziare a seguire i nostri figli e poi stressare vigili e amministrazione comunale (io sto mandando da mesi mail alla circoscrizione…).

        A presto 😉

  1. Nel frattempo alla piazza sono state asportate altre panchine distrutte dai soliti vandali… Se continua così rimarranno (forse) solo gli alberi

  2. Bisogna ringraziare qualche santo dal cielo che non si sia ancora ammazzato nessuno visto che le finestre della scuola Papa Giovanni xxiii se ricevono una pallonata fanno piovere sul terreno (dove passano quotidianamente bambini e adulti) vetri frantumati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Inviaci documenti

Atlante DIritti Liguria

Su questo sito uso cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se sei d’accordo clicca “Abilita”