Scrivo ora su FaceBook…

Essere padri significa imparare l’arte della noia, della monotonia: ore passate a vedere tuo figlio fare cose che, almeno in quel momento, non ti interessano.

Mi lamento? No, credo che sia un bell’allenamento per l’anima 🙂

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Inviaci documenti

Atlante DIritti Liguria

Su questo sito uso cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se sei d’accordo clicca “Abilita”.

Leggi GDPR, Privacy Policy, Cookies e dati personali