Consigli a Paolo Putti e ai consiglieri del M5S

20120510-171233.jpg
Come realizziamo la politica dei cittadini?

Andando per strada e chiedendo ad ognuno cosa fare?

Grillo è riuscito a coinvolgere milioni di persone con il Web.

Paolo Putti e company devono iniziare a dare una casa al Movimento 5 Stelle e non un porcile rappresentato da quel pseudosito di Beppe Grillo (appena ci entri vorresti chiudere).

Ci sono varie discussioni anche sul forum del sito suddetto e tutti concordano con un rinnovamento.

Il ruolo dei portavoce del M5S dovrebbero primariamente coordinare questo magma di idee e creare un portale idoneo ufficiale del M5S genovese.

Paolo Putti, ci sei? Speriamo che San Google ti avverta.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Inviaci documenti

Atlante DIritti Liguria

Su questo sito uso cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se sei d’accordo clicca “Abilita”