Acqua del rubinetto o acqua in bottiglia?

Bere acqua del rubinetto o acqua in bottiglia?

Considerazioni da profano: l’acqua del rubinetto è più controllata, quella in bottiglia è “stagnante” dovendo stare su camion per mesi al caldo.

Un buon compromesso è rappresentato da dispositivi, macchine dell’acqua che “puliscono” da impurità.

 

Il mercato è ricchissimo di proposte commerciali: dispositivi che purificano, gasano, trattano l’acqua in mille modi.

Il mio consiglio è quello di bere acqua del rubinetto e gasarla con macchine tipo Sodastream (io ce l’ho e mi trovo molto bene: con 12 euro circa la “ricarico” e gaso l’acqua per quasi due mesi).

Sto valutando l’ipotesi di noleggiare una macchina di depurazione. I costi sono contenuti (a Genova c’è un’Azienda, la WTS, che con circa 20 euro al mese ti da l’apparecchio) e si può depurare e gasare l’acqua.

Voi cosa ne pensate?

AGGIORNAMENTO: se dovete ricaricare la bombola della Sodastream e non sapete dove andare, sempre dalla WTS SRL potete ricaricare a 8 euro contro i 12,90 euro. Il 30% in meno! Non male, vero?

Se siete di Genova (come me), questo è l’indirizzo: salita al Garbo 2, Tel: 0107451845

Inoltre offrono anche un servizio chiamato “pronto bombola” grazie al quale portano a domicilio la bombola carica. Click qui per maggiori info.

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

2 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Inviaci documenti

Atlante DIritti Liguria

Su questo sito uso cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se sei d’accordo clicca “Abilita”.

Leggi GDPR, Privacy Policy, Cookies e dati personali