Genova, la città verticale

See on Scoop.itdaniele dallorto

Passeggiare per Genova significa fare un viaggio in dietro nel tempo. Salendo dal Porto Antico, sede del modernissimo Museo del Mare, è possibile iniziare un tour alla scoperta dei diversi volti di Genova: dalla città medievale a quella rinascimentale e barocca, arrivando fino alla città ottocentesca e a quella moderna. 

Dal punto di vista architettonico ed urbanistico si tratta di una città verticale. 
Vista dal mare appariva come una serie di vascelli in pietra, si dice infatti che i ricchi genovesi avessero due flotte: una di legno, sul mare, ed una di pietra, a terra.

Nel ‘500 le grandi famiglie genovesi diedero vita alla “Strada nuova”, poi ribattezzata Via Garibaldi.

Qui è possibile visitare magnifici palazzi storici, splendidamente restaurati, utilizzati dalle ricche famiglie genovesi per manifestare la propria forza e la propria potenza.

See on www.youtube.com

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Inviaci documenti

Atlante DIritti Liguria

Su questo sito uso cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se sei d’accordo clicca “Abilita”