Affittare casa con Airbnb

Se hai un immobile vuoto o semplicemente hai una camera vuota, l’idea di affittare casa si fa molto forte. Hai sentito parlare di Airbnb?

Quali sono le possibilità che oggi ci offre internet per fare questo delicato passo?

Oggi il Web ha semplificato molto le procedure per affittare una casa. Vediamo come.

Affittare casa con Airbnb

 

affittare-casa

IERI

Fino a ieri se si doveva affittare una casa si doveva andare all’Agenzia Immobiliare più vicina e affidare a loro il nostro appartamento o locale. Era anche possibile incrociare le dita e dare il nostro immobile ad un amico o conoscente.

OGGI

Oggi il Web favorisce molto la “pratica” dell’affitto. Esistono servizi on line che permettono di gestire direttamente l’affitto della nostra casa o sua camera con garanzie di pagamento affidate ad aziende che fanno da intermediari.

affittare_una_casa

UN SERVIZIO SU TUTTI

Airbnb

Airbnb è un servizio RIVOLUZIONARIO che permette di unire tutti i vantaggi che offre internet.

– SEMPLICITA’

Gestiamo dal computer tutte le pratiche burocratiche: dall’annuncio ai contatti con i potenziali clienti.

– SICUREZZA

Uno dei problemi di chi affitta una casa sta nell’avere a che fare con morosi che non pagano.

Airbnb ha un sistema di pagamento basato su Carta di Credito, pertanto quando un cliente vuole occupare una nostra proprietà dovrà necessariamente dare i dati della sua carta. In caso di inadempienza Airbnb potrà tutelarci.

– Vastissima offerta

Essendo un Social Network e potendosi affidare alla Rete, Airbnb permette di avere un parco clienti immenso proveniente da tutto il mondo.

Naturalmente i vantaggi sono per ambedue le controparti.

vantaggi_affittare_casa

Per il cliente: in caso di inadempienze dell’affittuario, Airbnb lo tutela con il rimborso o con un’alternativa di un appartamento.

Il prelievo dei soldi sulla Carta di Credito avviene solo il giorno dell’arrivo del cliente e solo se quest’ultimo è soddisfatto.

Per l’affittuario: garanzia di ricevere i soldi (solo il 3% viene trattenuto da Airbnb), gestione della tutela da parte dell’Azienda e parco clienti sterminato (tantissimi stranieri).

I problemi di affittare una casa

Nonostante Airbnb abbia e stia rivoluzionando il mondo dell’affitto delle proprietà private, esistono impedimenti di carattere normativo dovuto al fatto che ci si debba mettere in regola fiscalmente e non solo.

In Italia la normativa per gli affittacamere o la normativa per affittare casa è articolata e prevede di dover dichiarare introiti e di avere proprietà a norma con le leggi vigenti (cambiano da Regione a Regione).

Naturalmente come il Web insegna, un metodo non ne esclude un altro.

Oltre ad Airbnb (che personalmente reputo comunque il migliore) ne esistono tanti altri che possono aumentare la visibilità del nostro immobile.

 

APPROFONDIMENTI PER AFFITTARE CASA

 

– Altri siti per affittare casa

Faq su Airbnb

 

CONDIVIDI

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

3 Responses

  1. Buongiorno,per inserire un annuncio di un appartamento su airbnb devi essere per forza proprietario dello stesso oppure anche un affittuario può farlo?

  2. Ciao Daniele
    , anzitutto complimenti davvero per il tuo sito, molto interessante anche per me che oramai è già un annetto che gestisco un appartamento tramite airbnb
    Ti scrivo perchè vorrei farti una proposta … che magari puà risultate inusuale 😉
    Il punto è questo: da circa un anno per “arrotondare il lunario” sto affittando come casa vacanza un appartamentino di proprietà nel centro storico di Bologna (in effetti la cosa dove abbiamo abitato a lungo e che poi abbiamo dovuto lasciare quando la famiglai si è “allargata”)
    L’inizio è stato faticoso (per l’allestimento, la gestione …), ma ora pian pianino va molto meglio, penso di aver imparato molto e devo dire che (anche a causa della perdita nel frattempo di quello che era il mio lavoro principale) ora sto pensando di fare le cose più “professionalmente” (per guadagnare di più)
    Non avendo però al momento granchè da investire (ovvero zero) sto propondendo una sorta di “baratto” a vari professionisti, ovvero delle notti di pernotamento gratuito in cambio di un certo servizio
    La cosa ha già funzionato per vari lavoretti che avevo bisogno di fare in casa, a marzo una brava fotografa olandese (che era stata mia ospite qualche mese fa tramite un sito) verrà per un week-end gratuito con il suo ragazzo e farà delle foto all’appartamento durante il soggiorno, e sto conttando vari professionisti per ..
    fare un sito, anche semplice semplice 😉 , perchè ho provato con un blog ( http://casinedivladimir.blogspot.it/ ) ma finora ho scritto poco e ho avuto poco tempo per “publicizzarlo”, ma mi rendo conto che anche se ci lavoro di più resterà quel che è, cioè non il massimo 🙁
    In subordine sono anche interessata a scambio link/articoli su rispettivi siti … insomma dimmi cosa ne pensi e nel caso ti interessasse una qualche forma di scambio contattami 😉
    Scusami per il lungo messaggio e grazie in ogni caso per la tua attenzione
    Buon anno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contattaci

Inviaci documenti

Atlante DIritti Liguria

Su questo sito uso cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se sei d’accordo clicca “Abilita”